COME SI FA UNA GONDOLA

Richiedi prenotazione

Questo tour vi porterà alla scoperta di una delle zone più interessanti di Venezia, il quartiere di Dorsoduro, dove il passato e il presente della città si fondono e da sempre centro della produzione artigianale delle famose gondole.

Inizierete la visita proprio ai piedi del Ponte dell'Accademia, unico esempio rimasto di ponte in legno della città e uno dei simboli caratteristici di Venezia. La passeggiata proseguirà verso la Chiesa di San Trovaso. Questo edificio ricostruito nel 1500, ma esistente fin dalla fondazione della città, è caratterizzato da una "doppia facciata" ovvero un doppio ingresso che consentiva alle due famiglie rivali della zona di entrare in Chiesa da zone distinte evitando pericolosi "incroci".

Tappa seguente lo storico Squero di San Trovaso. Squero deriva da Squara ovvero una squadra di persone che lavorano insieme per costruire un'imbarcazione. Questo laboratorio è famoso per la sua struttura simile a una casa di montagna. I fondatori (così come il legname) provenivano infatti dalla zona del Cadore sulle Dolomiti Venete.

Continuerete poi verso lo Squero Tramontin dove visiterete il laboratorio e apprenderete i segreti di quest'antichissima arte direttamente dalle parole degli  "squeraroli". Scoprirete ad esempio che ogni gondola viene progettata in funzione del suo gondoliere e del peso che dovrà portare o che le misure non vengono prese con il sistema decimale, ma con il piede veneto usato fin dal 1400.

Il tour proseguirà poi verso le Zattere, l'assolata passeggiata dei Veneziani con le sue splendide vedute sull'isola della Giudecca.

Un'affascinante viaggio nei segreti dell'imbarcazione simbolo di Venezia nel mondo.

Richiedi prenotazione

Itinerario

  1. Accademia Bridge
  2. San Marco
  3. Ferrovia